Matrimonio Principesco


C’è chi sogna il giorno del matrimonio fin da adolescente nei minimi dettagli, immaginando un abito sontuoso e un’atmosfera principesca.
Certamente il senso del matrimonio non sta nello sfarzo, ma possibilità economiche permettendo, perchè rinunciare a realizzare le proprie nozze in grande stile?

Iniziamo da voi Spose a cui consiglierei un abito dorato con gonna ampia, o con gonna più contenuta, ma con uno strascico lungo. Abbinate scarpe dorate. Se non vi vedete però con il colore oro, rimanete sui toni del bianco.

                                   abitosposadorato     strascico abito oro   scarpadorata

                                            principessa         CenerentolaDress

D’obbligo una coroncina tra i capelli raccolti in un’acconciatura elaborata, un velo e arricchite poi il tutto con gioielli in oro e un bouquet bianco e dorato – di rose bianche e nastri dorati. Indossate dei raffinati guanti in pizzo o in raso.

—— coroncina oro     chignonalto         bouquet oro

L’arrivo della Sposa, per restare proprio in tema, dovrebbe avvenire su un calesse trainato da cavalli bianchi.

tait     bottoniera oro   Lo Sposo può indossare un tait (e con cilindro e bastone), una bottoniera sempre in nuance oro, gemelli e orologio da taschino in oro.

Suggerisco calle e anthurium bianchi per gli altri fiori che adorneranno cerimonia e ricevimento e per la location predisponete un arco di fiori (per un ingresso davvero d’effetto!)

cuscinofedi oro

Ci vorrebbe un cuscino per le fedi molto ricamato e con bordo color oro e inoltre, se il genere vi piace, potete scegliere anelli in oro giallo con piccoli diamanti. Se tra gli invitati avete coppie con bimbi, chiedete se c’è un paggetto che se la sente di portare il cuscino con le fedi ed una damigella con un cestino pieno di petali di rosa bianca da spargere ad inizio cerimonia.

Sia per la cerimonia che più tardi al ricevimento, ingaggiate una piccola orchestra che sappia spaziare tra più generi musicali.

ceralaccaoro

Se vi sposerete in chiesa, stampate libretti color panna con scritte oro e vi consiglio questi due colori anche per le partecipazioni che però chiuderete con della ceralacca su cui inciderete le vostre due iniziali.

Chiaramente il ricevimento si dovrà tenere in un Castello!! Nella sala del pranzo di nozze prevedete tavole lunghe,  (non tonde, quindi) su cui far scorrere per tutta la lunghezza dei runner dorati (trattasi – per chi non lo sapesse – di una stretta stola decorativa che generalmente percorre il centro della tavola). Sulle tovaglie bianche alternate vasi di fiori e candelabri con candele bianche, su specchi quadrati. Di rigore i coprisedie bianchi e a fianco ad ogni tavolo fate portare un paio di secchielli con il ghiaccio per il vino. Per ogni tipologia di vino ci vorrà uno specifico bicchiere con sottobicchiere. I piatti – con un fine bordo – avranno sottopiatti fatti all’uncinetto e non dimenticatevi il piattino del pane per ogni invitato.
I camerieri – con guanti bianchi – serviranno le pietanze a tutte le donne per prime! Mi raccomando!!

Il menù (consultabile sia all’ingresso della location che arrotolato e legato da un nastro dorato su ogni tavolo) dovrà essere raffinato e ricercato. Qualche esempio? Tartine al caviale, cocktail di gamberi, lardo di colonnata, culatello, capesante gratinate, vellutata di zucca con moscardini, ravioli al burro tartufato, ravioli di branzino con brandy, risotto allo champagne, filetto al pepe rosa o al roquefort, calamari ripieni, selezione di formaggi con marmellate di cipolla, di frutta e miele. E per concludere, ananas al naturale o al maraschino, pere al barolo e flan.

Passiamo alla torta nuziale che vi consiglio di far realizzare nei colori oro e bianco e sull’ultimo ripiano mettete una piccola carrozza in vetro. Per il brindisi ci vuole Champagne!

                                           tortaoro                       carrozzacaketopper

Per le bomboniere avrete un’ampia scelta di articoli da abbinare ai sacchetti dei confetti: tagliacarte, candelabri, palette per torta, mentre per i testimoni ci sono vassoi, teiere, orologi da tavolo, alzate per torte, bottiglie di Champagne con calice singolo o coppia di calici… e per le vostre eventuali testimoni, ci sono anche raffinati portaprofumo in cristallo e argento con pompetta, all’insegna dell’eleganza!

Mancano i nomi per i tavoli ed il tableau che vedrete nel prossimo post…

Claudine.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...