Location Fantasy


Buongiorno Ragazzi, prima di passare in rassegna qualche altra idea colorata per le vostre nozze, mi soffermerò su un Tema Fantastico, nel vero senso della parola!

Se siete appassionati del genere Fantasy, non perdetevi i miei consigli, ma vi avviso: questa può essere una scelta impegnativa su più fronti, di tempo e denaro.
Gli spunti sono tanti, da dove partiamo? Dalla scelta della location: direi un Castello! Solitamente i castelli non hanno un loro ristorante ma si appoggiano a più catering esterni tra cui scegliere (e sono solitamente catering solo di un certo livello, proprio per evitare che l’immagine di una location così esclusiva possa venire in qualche modo “danneggiata”). Dovrete perciò considerare il costo dell’affitto della location, il costo del catering e se vi sposate in stagioni fredde, può essere che il riscaldamento delle stanze del castello in cui si terrà il ricevimento abbia un costo a parte. In alternativa, potete cercare un ristorante di ambientazione medievale.

Qualunque sia la scelta, occupiamoci per ora dell’allestimento.
Cari Sposini, se ciò che di seguito vado ad illustrare vi è familiare, vi consiglio di indicare nella parte alta del tableau che accoglierà i vostri invitati una scritta di grande effetto… e cioè:

“I Signori degli Anelli” ;)  sposi

Prendete poi un’immagine di due dei protagonisti del film della Trilogia “Il Signore degli Anelli”: la bellissima coppia Arwen, Principessa Elfica (Liv Tyler) sposa di Aragorn, erede al Trono di Gondor (Viggo Mortensen) e al posto dei loro volti, ritagliate da vostre fotografie i vostri due volti😉. Sarà una trovata simpatica che farà sorridere i vostri invitati.

Per realizzare il tableau suggerisco di acquistare un rettangolo di compensato nei negozi di bricolage e di ricoprirlo con una copia della mappa delle Terra di Mezzo, ma stampatela in versione “sbiadita” in modo che non impatti sui riquadri riportanti i nomi dei tavoli e degli invitati, ma funga anzi da sfondo, come in questa immagine:

terra-di-mezzo

Fate in modo che ogni cartoncino relativo ad un tavolo ricordi un piccola e vecchia pergamena (incendiate i bordi dei cartoncini per un effetto bruciacchiato e anticato) e date ai tavoli i nomi dei luoghi della Terra di Mezzo: Gondor, Gran Burrone, Brea, Dol Guldur, Moria, Minas Morgul, Minas Tirith, Isengard, Hobbiville, La Contea, Rohan, Colle Vento, Eriadur, Lorien, Mordor, Bosco Atro, etc.

Per i tavoli, al centro consiglio di posizionare delle statuine in resina di fate e unicorni (questi ultimi, però, non in tavoli in cui ci sono bambini: per essi possono risultare pericolosi). Parecchi siti online le vendono. Solo per i più patiti (e senza troppi limiti di badget): utilizzate in alternativa le action figures dei personaggi del Signore degli Anelli. Che si tratti di Fate o dei personaggi del film, il costo non è proprio irrisorio.

La torta nuziale può essere del colore che preferite, ma a più piani e decorata con farfalle, come questa, ad esempio:

farfalle_torta_nuziale

Per le bomboniere trovo che siano molto indicate per il Tema Fantasy delle campanelle in vetro/cristallo o in vetro di murano soffiato, da appoggiare o da appendere. Anche la Thun ne fa di bellissime…

   campanavetrothun

Ma non finisce quì, i miei prossimi post vi aspettano!

Claudine.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...