Ciak: si va in scena!


Altri temi per il vostro ricevimento nuziale?

Se siete appassionati di cinema, i tavoli potranno avere il titolo dei vostri film preferiti e sul tableau mariage potrete posizionare le immagini di piccole locandine dei film scelti e i nomi degli invitati suddivisi per tavoli. Eventualmente si possono selezionare film che trattano matrimoni: Prima o poi mi sposo, Quattro matrimoni e un funerale, Se scappi ti sposo, Il padre della sposa, Il mio grosso grasso matrimonio greco, Prima ti sposo poi ti rovino, Viaggi di nozze, Ricatto d’Amore, Licenza di Matrimonio e altri ancora.

Fate in modo che lo sfondo del tableau somigli alle pellicole, come nell’immagine che vedete negativo oppure che sembri la bacheca dei film in programmazione che trovate in ogni città. Per un risultato più realistico, acquistate direttamente una cornice a giorno ad esempio di dimensioni 70 x 100 – costa all’incirca 20 € – che avendo copertura in plexiglass ricorda appunto le bacheche. E per centrotavola utilizzate poltroncine portacellulare in vendita nei negozi di gadget, che sembrano le poltrone delle sale cinematografiche (sceglietele tutte dello stesso colore e riportatevi chiaramente il nome del tavolo) o le statuine degli oscar (che trovate sempre negli stessi negozi) con tanto di etichetta per il nome del tavolo.

Ma c’è chi preferisce i libri… Scegliete i libri che più amate e per il tableau, su un rettangolo di polistirolo, fissate un foglio che avrete sagomato come una pergamena e su cui scriverete i nomi degli invitati per ciascun tavolo.

manina1Vi consiglio però di non scrivere mai direttamente sul tableau perchè se all’ultimo doveste cambiare la disposizione di alcuni ospiti non potreste fare modifiche (o dovreste rifare tutto il tableau!!!); molto meglio scrivere su cartoncini che possano essere sostituiti.

E per creare l’atmosfera giusta, al centro dei tavoli posizionate candele decorative; ce ne sono di ogni fattezza, grandezza e forma; da evitare però candele profumate: i tavoli potrebbero essere numerosi e l’effetto sarebbe sgradevole – sembrerebbe di essere entrati in profumeria!! Per un tocco di eleganza in più, optate per candelabri in vetro/cristallo o argento e candele a stelo.

Che ne dite? Alla prossima.

Claudine

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...